ALBINO BASKET A.S.D.

NIENTE DA FARE A VEROLANUOVA….ORA DUE IN CASA

SAS VEROLANUOVA              79

BUONATERRA ALBINO          66

( 25-17 ; 35-30; 57-50)

Verolanuova: Permon 2, Santos 11, Mussoni 9, Salvini 16, Ruscelli 4, Deme 14, N’Guessan 2, Gerelli 2, Brotto 8, Rossi 11. All.Lottici

Albino: Gregis 4, Orlandi 7, Gritti 23, Mazzoleni 13, Roggeri, Comerio 14, Motta 5, Piantoni, Zappa ne, Gibellini ne. All.Maltecca-Martini-Graziano

Niente da fare in quel di Verolanuova per il team Seriano, che ritorna a mani vuote dalla trasferta nella basso Bresciano. E’ l’inizio partita a caratterizzare ad incidere pesantemente sul risultato finale . Il primo quarto vede infatti il team Bresciano portarsi in pochi minuti a scavare un solco di ben quattordici punti grazie ad una  strepitosa circolazione di palla finalizzata da medie al tiro quasi perfette . La difesa Albinese si viene a trovare in pesante difficoltà , complice l’assenza del nostro “collante difensivo” Gibellini infortunatosi ad un tendine in allenamento . Sembrerebbe non esserci storia, invece l’Albino trascinato da un sempre piu’ positivo Gritti , riesce ad andare alla pausa riducendo il passivo a un piu’ motivante -8 . La partita prosegue con i Seriani che continuano a rosicchiare punti , fino al meno -1 di meta’ terzo quarto, complice un Verolanuova che sembra un po’ essersi distratto dopo la super-partenza.  Ma questa sera la squadra Seriana non c’e’ , sembra appagata, e nel momento in cui il sorpasso sembrava cosa fatta, complici un paio di distrazioni difensive subisce il ritorno di Verolanuova che trova due bombe tagliagambe con Salvini e Rossi. La partita prosegue senza piu’ scossoni fino alla sirena finale che decreta la meritata vittoria dei locali.

LOCANDINA-PARTITE-2012-2013Punto e capo, Domenica (9 Dicembre) si cambierà registro , si torna a mettere il cuore davanti a tutto, per la prima delle due consecutive partite casalinghe , che vedra’ il Buonaterra Albino ospitare il forte Happy Sanse Cremona al Palazzetto dello Sport di Albino (h.18.00) , davanti al nostro pubblico che sara’ il sesto uomo in campo. Obbligatorio fare punti a qualsiasi costo, nella speranza di poter recuperare Gibellini , giocatore che si sta dimostrando essenziale per l’equilibrio della squadra.

6 dicembre 2012 - Posted by | Uncategorized

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: