ALBINO BASKET A.S.D.

SERIE D PLAY OFF: IL COMMENTO DA ARCORE

“Purtroppo non è andata come si sperava; la partita di andata per la prima fase dei play-off ha visto la Casati  perdere sul rettangolo di Albino. Il palazzetto di Albino è gremito da moltissimi tifosi biancorossi ma ci sono  “macchie” biancoverdi a sostenere i nostri ragazzi. Tifo appassionato ma molto corretto da entrambe le parti. La partenza dei nostri non è molto buona. I ragazzi non riescono a trovare le giocate efficaci per arrivare a canestro. La squadra di casa, di contro, non fatica a trovare spazio nei suoi tiratori e al quinto minuto ha già un vantaggio di +8 ( 12-4 ) con due triple consecutive di Botti. Nei restanti cinque minuti i bianco-verdi hanno una piccola reazione e vanno a chiudere il primo quarto sotto di 5 ( 19-14 ). Il secondo quarto si apre con una tripla di Drusin ( miglior realizzatore della partita con 24 punti ) e un canestro di Capelli che portano i padroni di casa al massimo vantaggio di +10 con un parziale di 5-0 che, durerà fino al 15° minuto di gioco ( 24-14 ). I ragazzi non ci stanno e decidono di organizzarsi per la rimonta. Sono “Beppe” Manelli, “Schizzo” Fossati e il “Capitano” che mettono in seria difficoltà la squadra di casa stampando un parziale di 8-17, nei restanti cinque minuti di gioco prima di andare al riposo lungo con il punteggio di 32-31. Al rientro in campo si continua a giocare in grande equilibrio. I primi punti ( 4 per l’esattezza ) vengono segnati dai padroni di casa dopo tre minuti e il punteggio al 25° minuto è di 36-33. Il gran movimento di palla dei bianco-verdi accompagnato ad una difesa a zona portano gli ospiti ad un vantaggio di 3 punti dopo la tripla di Ivan Nova a due minuti dal termine del terzo quarto. Purtroppo il vantaggio è durato poco; Gregis e Nissoli riportano Albino in avanti che chiude il quarto con un vantaggio di +5 ( 49-44 ). Ci si appresta a giocare gli ultimi 10 minuti. Ci si rende conto che si sta per avvicinare il primo verdetto, un verdetto che, in una serie al meglio delle tre partite, ha il suo peso. Ancora una volta parte bene Albino che, dopo 2’ 30” piazza un parziale di 5-0 del solo Nissoli ( una tripla e due liberi ) riportando i padroni di casa al vantaggio massimo di +10 ( 54-44 ). La Casati accenna ad una reazione. Dopo aver ridotto lo svantaggio a -6 con “Beppe” Manelli è lo stesso “Beppe” che si prende un tecnico per proteste e porta Drusin alla lunetta che riporta Albino a +8. Palla in mano ai padroni di casa e altri due punti di Drusin a segno per il vantaggio di +10. Siamo a 58-48 con 5 minuti ancora da giocare. Le triple di capitan “Riky” ( 2 consecutive), di “Beppe” Manelli e il canestro dalla media di Missaglia, portano solo alla riduzione dello svantaggio di 1 punto chiudendo la partita sulla sirena finale con il punteggio di 68-59. Appuntamento al PALAUNIMEC mercoledì 18, alle 21:15 per gara 2. Una gara che i bianco-verdi della CASATI devono vincere per portare la serie in parità e sperare nel colpo di gara tre.”

17 maggio 2011 - Posted by | Uncategorized

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: