ALBINO BASKET A.S.D.

CON LA CAPOLISTA ESCE TUTTA LA “PASSION” DELL’ALBINO BK MA NON BASTA: FATALI GLI ULTIMI 5′ DOPO 3 QUARTI DA VERA SQUADRA

11^ Giornata Andata – Campionato Serie D Regionale

ALBINO BASKET – PALL. BETTINZOLI
78 – 92

Albino: Gregis 13, Ubiali 3, Brembilla 6, Blasizza 0, Turrazzi 5, Tiraboschi 0, Signorelli 15, Ferrari 5, Drusin 31
Allenatore: Blasizza M.

Monticelli: Contessi 3, Cominelli 15, De Marco 15, Righetti 30, Franchini 0, Felappi ne, Zamboni 8, Gervasoni 9, Bettoni 0, Pedraza 12
Allenatore: Maffezzoni M.

Arbitri: Pagano di Varese e Favretto di Gazzada

Parziali: 19-26, 24-14, 17-26, 18-26 – Durata: 1h 38′
Note: in corsivo i quintetti base; Brembilla, Turrazzi (A) e De Marco (B) usciti per 5 falli; Falli Albino 28; Falli Monticelli 24; TL Albino 20/25; TL Monticelli 24/34; T3 Albino 10 (Drusin 4, Signorelli 3, Gregis 3); T3 Monticelli 8 (Righetti 3, Cominelli 2, Zamboni 2, Gervasoni); Time-out Albino 5; Time-out Monticelli 3

Classifica Top3 Albino Bk: Drusin 5 punti, Gregis 3 punti, Ubiali 1 punto

Davvero un bel pomeriggio quello trascorso in viale Aldo Moro tra basket e gastronomia locale grazie anche ad un pubblico numeroso e molto caldo (a volte pure troppo!). E quando i primi a complimentarsi sono i diretti avversari vuol dire che qualcosa di davvero positivo lo si è visto…
Concordi con la cronaca che trovate poco sotto e tratta dal sito dei franciacortini, aggiungiamo per quanto ci riguarda che dopo la figuraccia di Castegnato i nostri ragazzi hanno doverosamente tirato fuori l’orgoglio regalando ai propri tifosi e non solo una prova da vera squadra per quasi 35 minuti.
Purtroppo concedere 5 minuti ad avversari del calibro di Monticelli vuol dire necessariamente incassare un parziale pesante che ha compromesso il match salvando gli ospiti dal loro primo finale punto a punto della stagione, situazione di gran lunga più vissuta dai rosso-argento…
Nonostante l’assenza forzata di Cefis, causa squalifica, l’atteggiamento difensivo dell’Albino Basket ha concesso ben poco nel pitturato obbligando sia De Marco che Pedraza a trovare la via del canestro altrove. Dopo un sciagurato primo quarto, anche Righetti è stato ben limitato nella staffetta tra Gregis e Ubiali realizzando principalmente dalla lunetta o sui quei pochi errori commessi dalla coppia di playmaker albinese. Minuti di qualità sono arrivati pure dal trio Brembilla-Turrazzi-Ferrari che obbiettivamente avevano il compito meno facile di tutti, dovendo far fronte a giocatori di categoria superiore. Gratificante l’esordio del classe ’91 Francesco Tiraboschi, da circa un mese gradita e importante presenza agli allenamenti del falcidiato gruppo di coach Blasizza.
Ritrovato il giusto piglio e la voglia di un tempo, ora il doppio turno pre-sosta natalizia prevede due derby ad altissimo tasso di emozioni con il Basket Verdello, a 10 punti e in striscia positiva da due giornate, e lo scontro della Valle con i cugini terribili della Seriana Basket Nembro!

Dal sito del Centro Pall. Bettinzoli Monticelli:
” Successo esterno per la Pallacanestro Bettinzoli Monticelli nel match clou dell’ 11^ giornata, avversario l’ Albino dell’ex Salò, David Drusin. L’ incontro ha attirato presso il palazzetto dello sport della cittadina seriana il pubblico delle grandi occasioni, che si è goduto quaranta minuti di emozioni forti, con le due formazioni che si sono date battaglia fino alla fine. I bergamaschi, che hanno subìto tre sconfitte nelle ultime quattro gare, sono in piena emergenza e con nove atleti a disposizione, dovendo rinunciare agli infortunati Arizzi, Capelli e Villa ed allo squalificato Cefis: coach Blasizza presenta alla palla a due il quintetto formato da Drusin, Signorelli, Gregis, Brembilla e Ferrari. Roster al completo invece per coach Maffezzoni, con il quintetto tipo iniziale formato da Cominelli, Righetti, De Marco, Pedraza e Zamboni. Dopo un inizio match equilibrato, è il Monticelli a condurre il gioco, con un Righetti ispirato (15 punti nel quarto con due triple) e ben supportato da tutta la squadra. I padroni di casa si mantengono in gara soprattutto grazie ai giochi studiati per liberare al tiro dall’ arco dei 6.25 i propri cecchini Signorelli e Drusin, che con quattro triple consentono all’ Albino di chiudere il primo quarto sotto di 7, sul 19 – 26. La lucidità ed il gioco del Monticelli subiscono una involuzione in apertura del secondo parziale: ci vogliono cinque minuti di gioco per vedere Righetti tornare a far smuovere il punteggio, ma i padroni di casa non sembrano approfittarne, con il vantaggio che rimane invariato sul 23 – 30. Due bombe consecutive di Gregis ed il canestro di Turrazzi consentono però all’ Albino di passare a condurre sul 31 – 30, ma Pedraza e De Marco rispondono prontamente fino al 40 – 40. A fil di sirena, una bomba da distanza siderale di Drusin manda le due formazioni all’ intervallo lungo con i padroni di casa avanti 43 – 40. Al rientro dagli spogliatoi è ancora il quintetto casalingo a partire forte, arrivando a metà quarto avanti 55 – 49 grazie alla tripla di Gregis ed ai canestri di Ferrari e Signorelli. Per gli ospiti, il protagonista diventa Zamboni, che risponde con due bombe consecutive aggiungendoci poi anche un canestro che uniti all’ 1/2 dalla lunetta di De Marco, scavano il parziale di 0 – 9 che porta gli ospiti avanti 55 – 58. Drusin prova a tenere i suoi a contatto, ma De Marco, Righetti, Cominelli e Pedraza vanno a segno per il 60 – 66 che chiude il terzo quarto. E’ ancora Drusin in apertura degli ultimi dieci minuti di gioco a trascinare l’ Albino, aiutato anche dai canestri di Brembilla ed Ubiali. Righetti è in panchina con 4 falli, ma l’ infortunio di Zamboni lo costringe a rientrare immediatamente in campo. A metà quarto Monticelli è avanti 71 – 75, ma Gervasoni scuote i suoi con 5 punti consecutivi (tripla più canestro) che riportano i gialloblu sul +9 del 71 – 80. A 180 secondi dal termine De Marco, dominatore indiscusso dell’ area pitturata, esce per 5 falli, ma Contessi, Righetti, Cominelli e Gervasoni aumentano ancora il vantaggio fino al 78 – 92 finale. “

Prossimo Turno
(12^ Giornata di Andata)

7 dicembre 2009 - Posted by | Uncategorized

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: