ALBINO BASKET A.S.D.

DOPO UN’OTTIMA PRESTAZIONE GLI ESORDIENTI CROLLANO NEL 4° PERIODO

DSCF1362

1^ Giornata – Trofeo Esordienti Provinciale

S.S. EXCELSIOR “NERO” – POL. DESENZANESE
57 – 25

Excelsior: Celeri 6, Foresti 6, Oliva 11, Steiner 2, Bergamini 2, Odelli 0, Sena 4, Gritti 6, Maggioni 2, Bronzini 10, Dessì 4, Rumi 4
Allenatore: Maltecca R.

Desenzanese: Aristolao 2, Asperti 2, Cugini 6, Suagher 0, Gusmini 4, Gualini 0, Maestroni 2, Zanchi 0, Ceresoli 0, Zanotti 4, Vanotti 5
Allenatore: Blasizza M.

Arbitro: Bovarini di Bergamo

Parziali: 8-4, 10-6, 10-8, 29-7
Note: Zanchi (D) uscito per 5 falli; TL Excelsior 5/16; TL Desenzanese 1/6; T3 Excelsior 0; T3 Desenzanese 0

Prossimo impegno: Sabato 21 Novembre ore 18.00 al C.S. Rio Re si gioca vs Aurora Trescore

Al ritorno da Bergamo resta davvero solo il rammarico perchè chi ha visto il match, remake della semifinale Aquilotti 2008-09, fino alla fine del 3° periodo mai si sarebbe aspettato questo crollo verticale da parte nostra. Punteggio bugiardo si dice ma che per ora rispecchia i veri valori in campo delle due formazioni e poco interessa se l’emozione fa più o meno brutti scherzi…

Alla palla a due la palestra di via del Santuario è già piena, segno che queste benedette partite alla Domenica pomeriggio fanno più che bene al nostro sport (non sarà mica perchè non c’era la serie A di calcio vero??) , gli errori in campo fioccano su entrambe le sponde con gli albinesi molto aggressivi e quasi sempre al limite del fallo. Ciò nonostante il match è piacevole perchè anche se ancora giovani questi piccoli dieci atleti hanno voglia di giocare insieme ed essere protagonisti nel modo più divertente: passandosi la palla in velocità!

I parziali dei primi due periodi sono pesantemente condizionati da errori banali commessi nell’ultimo giro di lancette da parte nostra, regalando 4-5 palloni sanguinosi ai furetti biancorossi dell’Excelsior. Bisogna cambiare l’inerzia della partita così l’ex di turno, coach Blasizza, re-inventa il quintetto per il 3° quarto ottenendo molta più pressione nella metà campo difensiva ma gonfiando ancora troppe poche volte la retina avversaria, causa un’imprecisione quasi cronica al tiro nella giornata odierna. Da segnalare comunque la super-difesa degli ultimi 3 minuti in cui tutti e cinque gli albinesi in campo si dannano l’anima come mai visto sin’ora… Bravi!!

Inizia l’ultimo periodo e l’impresa da affrontare è di quelle titaniche, già sotto di 10 lunghezze, i nostri perdono subito palloni roventi e, a differenza dei primi 16 minuti, vengono puniti in ogni occasione facendo lievitare il distacco. La fiducia viene a mancare sempre di più causa anche qualche testarda ed egoistica conclusione proposta a turno da tutti i giocatori in campo, con Zanchi forzatamente in panchina per raggiunto limite di falli sin dalla seconda sirena, neanche un time-out tampona la situazione e l’Excelsior dilaga meritatamente.

A match concluso il commento è meno amaro del previsto: ” sapevo della difficoltà che avremmo avuto a reggere l’impatto di una partita così importante già alla prima giornata ” – dichiara coach Blasizza – ” però sono comunque soddisfatto di quello che i ragazzi hanno messo in campo, dopo una prestazione del genere mi sento ancora più in sintonia con loro perchè i segnali che mi hanno mandato sono davvero positivi e incoraggianti. La mia situazione emotiva era alquanto precaria ma tutti quanti mi hanno fatto capire che avrebbero dato l’anima per fare una bella partita, non solo per sè stessi ma anche per il sottoscritto… Proverò a ripagare la loro fiducia in ogni modo! “

16 novembre 2009 - Posted by | Esordienti

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: