ALBINO BASKET A.S.D.

UN ALBINESE DOC ALLA CONQUISTA DELLA SERIE A!

millebasketlogo222ridotto

Coronini1

E’ apparso qualche settimana fa sul portale del basket “made in BG” 1000 Basket Blog un articolo su un giovane cestista albinese che l’anno prossimo giocherà in LegAdue: il suo nome è GIOVANNI CORONINI, playmaker di grande talento classe 1985 e vero e proprio simbolo della pallacanestro seriana. Giocherà nell’AB Latina nel secondo campionato più importante della pallacanestro italiana, debuttando domenica 4 ottobre in quel di Venezia contro la storica Reyer. Sicuri del suo forte attaccamento alla terra natìa e alla grande amicizia che lo lega al nostro Presidente “Cocco” Perico, siamo convinti che gli farà enorme piacere essere l’esempio a cui tutti i nostri piccoli e grandi atleti s’ispireranno per cercare di ripercorrere i suoi passi con lo stesso impegno e la stessa tenacia. In bocca al lupo Gio, ti aspettiamo all’Aldo Moro!

CoroniniRetina

Ecco l’articolo completo:

” Giovanni, nato ad Alzano Lombardo (BG) il 14 gennaio 1985, è stato uno dei protagonisti della promozione in Legadue conquistata lo scorso 14 giugno, ed è una gradita conferma nel team latinense. Il playmaker italiano verrà affiancato al pari ruolo statunitense, neo acquisto dell’AB Latina, Courtney Eldridge. Ricordiamo che Giovanni Coronini ha cominciato la sua carriera cestistica con la maglia dell’Oratorio Albino, reclutato dal suo allenatore di ginnastica Giacomo Goisis che lo ha poi seguito nell’allora campionato Propaganda. Pochi sanno che in quelle stagioni, con coach Goisis, l’Oratorio Albino classe ’84-’85 si giocò la conquista del titolo con Treviglio, allenata dal giovane allenatore Cesare Ciocca, “Cece”Ciocca per intenderci, dove militavano Gualandris e Armanni tra gli altri, ma la cosa che pochissimi ricordano è che nella squadra della bassa militava un altro ’85 dal grande talento, cioè il “Mago” Bargnani che poi si trasferì con la famiglia da Trezzano Rosa a Roma.

Coronini poi continuò la sua esperienza giovanile, nella squadra Allievi allenata da Roberto Corazza, con i migliori ’85 della zona della Val Seriana, con l’accordo Albino-Poly Pool Torre Boldone del patron Paolo Andreini. Su consiglio di Renato Pasquali, responsabile delle giovanili azzurre, Giovanni poi scelse, aiutato dal suo presidente Stefano “Cocco” Perico, di trasferirsi in una delle più belle città italiane per chi vuole fare della pallacanestro vera, cioè Siena, vincendo per altro il titolo italiano Under 18. Poi le presenze da titolare nella Virtus Siena di B1 e la parentesi a Ozzano e poi Modena.

Grande entusiasmo da parte di Giovanni per questa nuova avventura con la maglia nerazzurra: «Sono davvero contento di affrontare questa nuova, grande sfida con i colori dell’AB Latina e darò il meglio di me per essere utile alla squadra – dichiara soddisfatto Coronini – Restare qui a Latina era un mio grande desiderio, così come giocare in Legadue, categoria che, insieme a tutta la squadra della passata stagione, ho guadagnato meritatamente. Si tratta di un campionato molto diverso dalla serie A dilettanti, farò parte di un gruppo totalmente nuovo, ma anche questo è motivo di stimolo. Una grande sfida che affronterò con grande entusiasmo. Sono contento di ritrovare sia Cutolo che Liburdi con i quali ho già avuto esperienze. Insieme a Mauro ho giocato un anno ad Ozzano, con Donato a Siena. La prossima stagione rappresenterà una splendida esperienza, anche se ogni singola partita sarà una dura lotta – sottolinea il play pontino – è un campionato piuttosto difficoltoso, ma allo stesso tempo una vetrina particolarmente eccitante. In questi giorni ho avuto modo di parlare anche con coach Ciaboco, che mi è sembrata un’ottima persona ed un allenatore che conosce bene la seconda serie nazionale. Spero che con il suo aiuto riusciremo a formare anche quest’anno un gruppo affiatato formato da uomini prima che da giocatori. Il primario obiettivo sarà ovviamente quello della salvezza e ci impegneremo tutti costantemente e con grande abnegazione per raggiungerlo. “

22 settembre 2009 - Posted by | Uncategorized

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: